• KB Knowledge

L'arte della mediazione tra tecnologia e semplicità, digitale e fisico


Da un lato tecnologie come intelligenza artificiale, realtà aumentata e virtuale saranno sempre più utilizzate per gestire l’interazione con i clienti. Dall’altro gli stessi clienti domandano ai brand più semplicità e umanità. Secondo l’agenzia di consulenza e brand design Landor il saper mediare tra queste dimensioni sarà la sfida per le aziende nel 2017 e la sintetizza in sette trend.

KIDULTING

I Millennials non nascondono che diventare adulti sia faticoso e cercano conforto in esperienze divertenti, che ricordano loro l’infanzia. Esempi: il rilancio della console Nintendo NES e il recupero della serie Una mamma per amica su Netflix.

PHYGITAL

Nel prossimo anno si moltiplicheranno le esperienze in AR/VR che uniscono online e offline in tutti i settori. Esempio: l’app Lowe’s Vision che permette di misurare, e scannerizzare in 3D gli ambienti per vedere come stanno i mobili nella propria casa.

CHATBOT

Le aziende che coglieranno il potenziale delle interfacce conversazionali potranno arricchire l’esperienza di marca. La realizzazione di un buon chatbot non richiede solo competenze tecnologiche, ma soprattutto creative per abbattere le barriere tra band e utenti.

RETAIL ESPERIENZIALE

Dalle grandi catene globali ai piccoli negozi è tutto un fiorire di esperienze personalizzate sul punto vendita che fanno leva sulla musica, profumi, innovazioni tecnologiche e percorsi guidati. Sempre più i brand cercheranno di fare del mood marketing una forma d’arte.

DESIGN MINIMALISTA

Dal packaging ai colori, loghi e grafiche: la semplicità è semplicemente il meglio. Pack facili da trovare e da decifrare grazie a messaggi chiari distinguono il prodotto in scaffali sempre più affollati e aiutano i clienti a scegliere.

LA GITA NEI BOSCHI

Essere sempre connessi stressa, forse questo spiega il crescente interesse per il lifestyle outdoor. Motivo in più per i brand per sostenere iniziative di carattere ambientale e naturalistico, come Tentree che pianta un albero per ogni prodotto che vende.

BRAND MANAGER SIATE MENO RIGIDI

Poiché oggi la marca vive sempre più connessa alle comunità di persone, i marketer dovrebbero assumere un ruolo più da mediatori che da poliziotti, accentando consigli dai brand evengelist e dai dipendenti a tutti i livelli.


#trend

0 visualizzazioni

TRENDWATCHING KB

Ricevi insight, trend di settore e spunti innovativi da KB Knowledge direttamente nella tua email

Registrandoti confermi di accettare

la privacy policy

  • LinkedIn - Bianco Circle
  • Facebook - Bianco Circle
  • Instagram - Bianco Circle

© 2020 - KB Knowledge è un marchio registrato, tutti i diritti sono riservati.

 

KB KNOWLEDGE Srl

Viale Vittorio Veneto 24 - 20124 Milano

Tel. +39 02 39524888 Mob. +39 3482714346

marketing@knba.it

Partita IVA/cod. fisc. 07285840968